Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

5x1000

Il Comitato dei Festeggiamenti è stato inserito nella lista permanente del 5x1000: aiutaci!
Fare la tua donazione e contribuire all'organizzazione della Festa non ti costa nulla!

Stampa

Ad un mese dalla Festa

Postato in 2011

Siamo ormai ad un mese della festa e sta prendendo forma la prossima festa in onore della Madonna della Milicia organizzata dal Comitato dei Festeggiamenti della Madonna della Milicia dal 6 al’8 settembre 2011. Questa la situazione ad oggi.

La ditta Giambra di Caltanisetta quest’anno si occuperà della costruzione del Carro Trionfale. Sostituirà la ditta Gennaro che dopo tanti anni cessa l’attività e restituisce l’incarico per la costruzione del carro ai Giambra i cui nonni, fino al 1937, si occuparono della costruzione del carro.
E’ intenzione del Comitato cambiare interamente gli addobbi per la prossima festa, dando nuovi colori al nuovo carro.

Sono confermati anche per quest’anno i sei tori di 1500 kg l’uno proveniente dalla Lucania.

I fuochi d’artificio saranno eseguiti dalla ditta Calamita Benedetto di Misilmeri e sono offerti dal Ristorante Villanova (ex Quadrivio).

Le bande saranno quella di Paceco e di Termini Imerese. Quest’ultima, l’Ass.Culturale e Musicale Città di Termini Imerese, indosserà le uniforme dei mille in occasione del centocinquantesimo anniversario dell’unità d’Italia.

L’omaggio floreale che faranno i Vigili del Fuoco al quadro della Madonna della Milicia, prima della partenza del carro di giorno sei, è offerto dalla macelleria Romano Giovanni Battista.

Le tre volate (vulata) degli angeli, durante la SS. Processione dell’immagine della Madonna della Milicia, per giorno otto, è offerta dalle ditte Ciaccia Marmi e CISAM di Ciaccia Saverio.

Con la situazione attuale del Municipio di Altavilla Milicia e il mancato approvazione del bilancio comunale, l’amministrazione comunale non può garantire il contributo annuale, che viene erogato al Comitato per l’organizzazione della festa. Ricordiamo che tale importo è stato negli ultima anni di trentamila euro.

Ad oggi il costo per sostenere la realizzazione della festa viene sostenuta dal solo Comitato con l’aiuto delle raccolte dei cittadini privato.

Hanno contribuito alla Festa Patronale 2019

  • Autocarrozzeria Tony Di Falco Casteldaccia
  • Autoscuola Ortello di Rosario Ortello
  • Animalshop Altavilla Milicia
  • Valoroso Costruzioni S.R.L
  • Acqua Bucaro
  • Bar Greco
  • Farmacia Mandalà
  • la fonte
  • Faso Edilizia

  • Tabacchi Culletta Vincenza
  • New Look di Guagliardo Francesca
  • Royal Immobiliari di Urso Angelo & C. Sas
  • Conad Altavilla Milicia
  • Greco & Grana'
  • Polli alla Brace - Pensabene Angelo
  • altavillamilicia.com
  • Impresa Funebre Clemente di Clemente Mario

  • Hotel Villa Mare di Rosanna Incandela
  • Al Vecchio Forno - l'Angolo dei golosi di Granà Pasquale
  • Descam Alimentari
  • Magic Garden di Corrado Rizzo
  • Macelleria Petrancosta Francesco
  • Macelleria Piro
  • KinesiaLab
  • Antico Forno di Lombardo Francesco Paolo
  • Tabacchi - Rizzo Marco Giovanni

  • La Rotonda
  • Caffetteria Purpi
  • Mobile Tek di Giuseppe Camiolo
  • Family Giò Scalia
  • Farmacia del Corso
  • CISAM di Ciaccia Saverio
  • Saitec Impianti Tecnologici di Saverio Pecoraro
  • Cerami Gomme di Ceramo Domenico

  • Sicilia Surgelati
  • Paladino - Pizzeria e Polleria
  • Pub Gabriel Wine Bar di Gabriele Montalbano
  • Capricci di Gola da Nicola Lanza
  • Pizzeria da Carletto di Giammarresi Carlo
  • Altatech di Pasquale Luciano Cirafici
  • Bar Bellevue
  • Brió Market
  • L'angolo della frutta di Di Salvo Gioacchino

  • Parrucchiere Faraci Mario
  • Macelleria Zarcone Vincenzo di Abbinanti Rosa
  • Trattoria del Mare di Incandela
  • Rizzo Ferramenta
  • Pizzeria Don Ciccio
  • Car Wash di Buglisi Gaetano
  • Palato in Festa di F.sco Paolo Parisi
  • Stancampiano Salvatore Fotografo
  • Macelleria Zarcone di Lo Bosco Francesco